Fiat Pavillon

Il progetto del padiglione della campagna Moving Passion è legata al lancio della nuova FIAT Punto. Un elemento architettonico temporaneo che esprima in modalità significativa l’idea di un nuovo veicolo e la sua immagine. Un circolo regolare, una circonferenza piena, una geometria rotonda. Una forma piana che si moltiplica in una matrice tridimensionale a comporre un ambiente permeabile, un’architettura visitabile. Un involucro di cerchi riflettenti, di lucori istantanei: materia passiva che interagisce con l’ambiente, con la luce naturale, con l’illuminazione artificiale. Un telaio di piccoli bagliori come una cortina brillante da penetrare.

Il progetto del padiglione della campagna Moving Passion è legata al lancio della nuova FIAT Punto. Un elemento architettonico temporaneo che esprima in modalità significativa l’idea di un nuovo veicolo e la sua immagine. Un circolo regolare, una circonferenza piena, una geometria rotonda. Una forma piana che si moltiplica in una matrice tridimensionale a comporre un ambiente permeabile, un’architettura visitabile. Un involucro di cerchi riflettenti, di lucori istantanei: materia passiva che interagisce con l’ambiente, con la luce naturale, con l’illuminazione artificiale. Un telaio di piccoli bagliori come una cortina brillante da penetrare.

LuogoTorino
TipologiaAllestimento espositivo
ClienteFIAT S.p.A.
Anno2005
Superficie155 mq