IN RESIDENCE

Autori: Barbara Brondi & Marco Rainò
Editore: NERO Editions
Lingua: testi in italiano e inglese
Dimensioni: 17.0 x 24.0 cm
Pagine: 128
Prima edizione: 09/2020
ISBN: 978-88-8056-092-0

Acquista qui

 

Questo libro è dedicato al lavoro di Marcin Rusak ed è parte di una serie di monografie sul pensiero e l’opera di giovani, talentuosi designer contemporanei. Oltre a sondare nuovi canali di relazione preferenziale tra arte e scienza così come tra processi di realizzazione artigianali e industriali, il designer polacco si è segnalato per aver dato corso all’invenzione di formule utili ad accelerare o arrestare il deperimento della materia organica vegetale – floreale, più nello specifico; attraverso l’elaborazione di un linguaggio espressivo di assoluta originalità, i progetti di Rusak ci espongono agli esiti inattesi di esperimenti materiali in cui la proliferazione vitale si tramuta nella corruzione mortale e viceversa.

Il libro, illustrato da un ricco corredo fotografico, presenta gli esiti del pensiero creativo di Rusak attraverso una selezione ragionata di progetti; scritto da Barbara Brondi & Marco Rainò, il volume intende inoltre raccontare gli sviluppi della Design Residency ispirata al tema “Encoded Symbols”, di cui Rusak è stato protagonista e che è parte del più ampio progetto IN Residence, programma di ricerca dedicato al design che, attraverso un’intensa e riconosciuta attività, ha elaborato nuove riflessioni nel campo dell’educazione e della formazione, oltre che nel sostegno e promozione del talento creativo.

Il libro Marcin Rusak: Encoded Symbols è pubblicato in contemporanea con quello – scritto dai medesimi autori e incluso nella stessa serie – dedicato all’opera di Roberto Sironi.

Autori: Barbara Brondi & Marco Rainò
Editore: NERO Editions
Lingua: testi in italiano e inglese
Dimensioni: 17.0 x 24.0 cm
Pagine: 128
Prima edizione: 09/2020
ISBN: 978-88-8056-092-0

Acquista qui

 

Questo libro è dedicato al lavoro di Marcin Rusak ed è parte di una serie di monografie sul pensiero e l’opera di giovani, talentuosi designer contemporanei. Oltre a sondare nuovi canali di relazione preferenziale tra arte e scienza così come tra processi di realizzazione artigianali e industriali, il designer polacco si è segnalato per aver dato corso all’invenzione di formule utili ad accelerare o arrestare il deperimento della materia organica vegetale – floreale, più nello specifico; attraverso l’elaborazione di un linguaggio espressivo di assoluta originalità, i progetti di Rusak ci espongono agli esiti inattesi di esperimenti materiali in cui la proliferazione vitale si tramuta nella corruzione mortale e viceversa.

Il libro, illustrato da un ricco corredo fotografico, presenta gli esiti del pensiero creativo di Rusak attraverso una selezione ragionata di progetti; scritto da Barbara Brondi & Marco Rainò, il volume intende inoltre raccontare gli sviluppi della Design Residency ispirata al tema “Encoded Symbols”, di cui Rusak è stato protagonista e che è parte del più ampio progetto IN Residence, programma di ricerca dedicato al design che, attraverso un’intensa e riconosciuta attività, ha elaborato nuove riflessioni nel campo dell’educazione e della formazione, oltre che nel sostegno e promozione del talento creativo.

Il libro Marcin Rusak: Encoded Symbols è pubblicato in contemporanea con quello – scritto dai medesimi autori e incluso nella stessa serie – dedicato all’opera di Roberto Sironi.

ClienteIN Residence
Anno2020