House FK

Una piccola architettura, un osservatorio privato che si apre verso il paesaggio mozzafiato; frutto di una ristrutturazione rispettosa di molti vincoli, il progetto di questo rifugio affacciato sul Lago Maggiore è concepito nel segno dell’immersione totale nel paesaggio. Il suo perimetro trasparente connette lo spazio interno – governato da criteri di flessibilità e trasformabilità – con l’intorno, amplificando l’idea di apertura e la sensazione di “abitare il contesto”.

Una piccola architettura, un osservatorio privato che si apre verso il paesaggio mozzafiato; frutto di una ristrutturazione rispettosa di molti vincoli, il progetto di questo rifugio affacciato sul Lago Maggiore è concepito nel segno dell’immersione totale nel paesaggio. Il suo perimetro trasparente connette lo spazio interno – governato da criteri di flessibilità e trasformabilità – con l’intorno, amplificando l’idea di apertura e la sensazione di “abitare il contesto”.

LuogoVira Gambarogno (Svizzera)
TipologiaRistrutturazione edilizia
ClientePrivato
StatoIn costruzione