EU: EUTÒPIA / UTOPIA / EUROPA

Utopia: nome fittizio di un paese ideale. Parola composta derivata dalle voci greche οὐ [«non»] e τόπος [«luogo»]; quindi «luogo che non esiste»

Eutòpia: parola composta derivata dalle voci greche εὖ [“buono”] e τόπος [“luogo”]; quindi “buon luogo”

Misura l’acuità visiva con cui riconosciamo che l’UTOPIA Europa è un EUTÒPIA.

BRH+ è invitato da Slanted – una delle riviste di design più importanti e influenti del mondo – a realizzare una grafica-manifesto originale per l’edizione #34, numero speciale monografico interamente dedicato al tema “Europa”.

L’Unione europea con i suoi 28 Stati membri oggi sta affrontando tempi difficili: crisi finanziaria, rifugiati, perdita di alleati e scenari di dissociazione – come quelli attuati attraverso la Brexit nel Regno Unito – portano ad alimentare paure e insicurezze. Soprattutto, assistiamo anche al modo in cui la rivoluzione digitale sta, di fatto, formulando una nuova immagine dell’umanità: l’uso delle nuove tecnologie sembra andare oltre ciò che è politicamente e moralmente imperativo.

Slanted – che sino ad oggi ha dedicato le sue edizioni all’indagine della scena design-oriented di singoli paesi o di alcune metropoli – con questo numero speciale promuove la necessità di unità che riguarda l’Europa mediante un’azione creativa utile a proteggere la libertà che altri hanno ottenuto per noi.

Slanted Magazine # 34 — Europe è un appello per un’Europa poliedrica e vibrante, che si opponga all’idea di un continente frammentato in nazioni, assediato dal populismo di destra e da una politica egoista. È un inventario dell’Europa che mette in mostra il pensiero, le prospettive e il sentimento di una selezione dei migliori illustratori, fotografi, scrittori e grafici residenti nei diversi paesi dell’intera Europa.

Utopia: nome fittizio di un paese ideale. Parola composta derivata dalle voci greche οὐ [«non»] e τόπος [«luogo»]; quindi «luogo che non esiste»

Eutòpia: parola composta derivata dalle voci greche εὖ [“buono”] e τόπος [“luogo”]; quindi “buon luogo”

Misura l’acuità visiva con cui riconosciamo che l’UTOPIA Europa è un EUTÒPIA.

BRH+ è invitato da Slanted – una delle riviste di design più importanti e influenti del mondo – a realizzare una grafica-manifesto originale per l’edizione #34, numero speciale monografico interamente dedicato al tema “Europa”.

L’Unione europea con i suoi 28 Stati membri oggi sta affrontando tempi difficili: crisi finanziaria, rifugiati, perdita di alleati e scenari di dissociazione – come quelli attuati attraverso la Brexit nel Regno Unito – portano ad alimentare paure e insicurezze. Soprattutto, assistiamo anche al modo in cui la rivoluzione digitale sta, di fatto, formulando una nuova immagine dell’umanità: l’uso delle nuove tecnologie sembra andare oltre ciò che è politicamente e moralmente imperativo.

Slanted – che sino ad oggi ha dedicato le sue edizioni all’indagine della scena design-oriented di singoli paesi o di alcune metropoli – con questo numero speciale promuove la necessità di unità che riguarda l’Europa mediante un’azione creativa utile a proteggere la libertà che altri hanno ottenuto per noi.

Slanted Magazine # 34 — Europe è un appello per un’Europa poliedrica e vibrante, che si opponga all’idea di un continente frammentato in nazioni, assediato dal populismo di destra e da una politica egoista. È un inventario dell’Europa che mette in mostra il pensiero, le prospettive e il sentimento di una selezione dei migliori illustratori, fotografi, scrittori e grafici residenti nei diversi paesi dell’intera Europa.

TipologiaManifesto grafico
ClienteSlanted Magazine
Anno2019