CARLO PIGNATELLI
Arcani Maschili (Volume I)

BRH+ è responsabile dell’ideazione e della realizzazione del concept sugli Arcani Maschili e del disegno del nuovo modello di ambiente architettonico della maison Carlo Pignatelli presente negli spazi del Padiglione Centrale della Fortezza da Basso di Firenze in occasione di Pitti Immagine Uomo 97.

L’architettura dell’allestimento che accoglie e presenta i capi della capsule è un luogo immaginifico, definito da linee essenziali e materie nobili. Blu elettrico, oro e nero sono le tinte principali mediante le quali si definisce l’identità cromatica dell’ambiente; la specifica tonalità del colore blu, in particolare, ripropone il codice cromatico di distinzione della nuova collezione Sartoriale.

Un esile telaio metallico dorato contraddistingue l’intervento: la sua sagoma muove nello spazio secondo geometrie precise, con linee rette e curve che si incrociano per dare origine ad una struttura leggera, capace di portare – secondo una modalità quasi sospesa – alcune pannellature in legno d’ebano e i singoli capi in esposizione.

Una colonna sonora espressamente composta per l’occasione da Samuel combina in sequenza due brani di grande impatto, suggestiva interpretazione d’autore dei temi del Vulcano e del Pozzo, che sono diffusi attraverso delle cuffie audio grazie alle quali il visitatore può proiettarsi in una dimensione profondamente immersiva.

In questa atmosfera, l’indagine poetica dedicata agli arcani rivela le identità dominanti dell’uomo contemporaneo secondo l’interpretazione d’autore della maison Carlo Pignatelli.

BRH+ è responsabile dell’ideazione e della realizzazione del concept sugli Arcani Maschili e del disegno del nuovo modello di ambiente architettonico della maison Carlo Pignatelli presente negli spazi del Padiglione Centrale della Fortezza da Basso di Firenze in occasione di Pitti Immagine Uomo 97.

L’architettura dell’allestimento che accoglie e presenta i capi della capsule è un luogo immaginifico, definito da linee essenziali e materie nobili. Blu elettrico, oro e nero sono le tinte principali mediante le quali si definisce l’identità cromatica dell’ambiente; la specifica tonalità del colore blu, in particolare, ripropone il codice cromatico di distinzione della nuova collezione Sartoriale.

Un esile telaio metallico dorato contraddistingue l’intervento: la sua sagoma muove nello spazio secondo geometrie precise, con linee rette e curve che si incrociano per dare origine ad una struttura leggera, capace di portare – secondo una modalità quasi sospesa – alcune pannellature in legno d’ebano e i singoli capi in esposizione.

Una colonna sonora espressamente composta per l’occasione da Samuel combina in sequenza due brani di grande impatto, suggestiva interpretazione d’autore dei temi del Vulcano e del Pozzo, che sono diffusi attraverso delle cuffie audio grazie alle quali il visitatore può proiettarsi in una dimensione profondamente immersiva.

In questa atmosfera, l’indagine poetica dedicata agli arcani rivela le identità dominanti dell’uomo contemporaneo secondo l’interpretazione d’autore della maison Carlo Pignatelli.

LuogoFortezza da Basso, Firenze
TipologiaAllestimento Espositivo
ClienteCarlo Pignatelli
Anno 2019
Superficie40 mq